In offerta!

Santa Teresa 1796 (Astuccio)

39,90

Per celebrare il bicentenario dell’Hacienda nel 1996, Alberto Vollmer Herrera, membro della quarta generazione della famiglia, ha dato vita ad un’ulteriore sfida: creare un rum che sfruttasse tutta la maestria acquisita nei primi 200 anni.

Santa Teresa 1796 è composto da un blend di Rum con un invecchiamento compreso tra i 4 anni e i 35 anni, poi immessi in un metodo solera. Questo metodo assicura che ogni bottiglia abbia al suo interno una parte proveniente dal primissimo barile del 1796. Questo perchè la botte originale non viene mai svuotata. Al contrario, ogni volta che una bottiglia viene riempita, la botte viene ricolmata con un rum leggermente più giovane. E ciò viene ripetuto con ogni bottiglia. Questo 1796 è un omaggio al padre fondatore della tenuta, un distillato di eleganza e raffinatezza, premiato da pubblico e critica.

Colore ambrato intenso con riflessi oro rosa, presenta all’olfatto intensi aromi di vaniglia, tabacco e caramella toffee, con note dolci di albicocca secca e banana, per poi evolvere verso la cannella e il pop corn. L’assaggio è ricco e dolce, coerente nei rimandi di miele e zucchero di canna, avanza ampio e caldo in tutto il palato, rivelando noce, cocco e legno, in un finale secco, lungo e decisamente affumicato, che lascia dietro sé una lunga scia di cioccolato fondente.

Gradazione alcolica 40°

Cl.70

Paese Venezuela

Etichetta, annata, gradazione alcolica possono variare.

Solo 1 pezzi disponibili

Categorie: , Tag: