Re Manfredi Serpara Aglianico del Vulture Superiore

27,70

Aglianico del Vulture D.O.C.G. (Aglianico). E’ il cru della Masseria il cui nome deriva da “luogo delle serpi”, così chiamato per l’eccezionale esposizione che rende il clima assai mite anche nei periodi più freddi dell’anno. Potente e imperioso, è vinificato in purezza, affina in barrique francesi di Allier che dominano la potenza dell’Aglianico rendendolo caldo e vellutato.

Di colore rosso granato fitto e impenetrabile, al naso ci dona profumi di prugna, mora selvatica, mirtillo nero in confettura, petali di viola essiccati, note intense di pepe nero, grafite e chicchi di caffè tostato. Al palato è avvolgente, intenso, morbido, con finale lungamente sapido e persistente.

Gradazione alcolica 14,5°

Temperatura di servizio 18°- 20°

Abbinamenti: si abbina ad affettati e salumi, formaggi di media e lunga stagionatura, pasta al sugo di carne, carne rossa in umido, selvaggina. Da provare con filetto di manzo al pepe verde con salsa di senape.

Annata 2013

Cl.75

Etichetta, annata, gradazione alcolica possono variare.

Solo 1 pezzi disponibili

Categorie: , Tag: ,